Release di BDEI 4.2.1

Scritto da ARTES.

Aggiornamento al giugno 2020, con quasi 2850 casi. 

Aggiornamento 4.2.1

Oltre alle modifiche della versione 4.2.0, che consentono di fare la ricerca per molteplici chiavi, tra cui anche il nome dell'azienda e/o la località in cui si è verificato l'evento, sono registrati anche eventi recenti, pur con informazioni non dettagliate sulle cause.

A richiesta e dove disponibili si forniscono i rapporti dettagliati di analisi o i link dove si possono scaricare gratuitamente.

Purtroppo non è una bella notizia che gli incidenti continuino ad aumentare con ritmo significativo, specie considerando che spesso le cause sono ripetitive.

Si ricorda che il software permette di scegliere i reports di cui si desidera la stampa e le inferenze che forniscono le indicazioni sulla percentuale del tipo di evento, sulle cause, sulle condizioni dell'impianto o dell'attività e su altre caratteristiche distintive dei casi registrati.

Nella sezione Downloads è presente copia del manuale aggiornato.

Stampa